Move-In - Regione Lombardia - Cosa Ť

Move-In

title Cos'è Move-In?

Move-In è l'acronimo di MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti ed è un progetto che  permette la circolazione nelle zone soggette ai blocchi del traffico della Regione Lombardia anche ai veicoli di vecchia immatricolazione.

I cittadini, privati o attività commerciali, che sono proprietari di veicoli inquinanti con motorizzazioni a benzina Euro 0 e diesel Euro 0,1,2,3, dal 01 ottobre 2019 possono continuare a circolare richiedendo una deroga chilometrica ai blocchi vigenti.

Dal 1° ottobre 2021 il Comune di Milano aderisce al servizio “MoVe-In” (Monitoraggio dei Veicoli Inquinanti) di Regione Lombardia per quanto riguarda l’Area B, ovvero la Ztl che limita l’uso dei veicoli più inquinanti in ambito urbano dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30 per salvaguardare la qualità dell’aria in città.Con l’introduzione di Move-In anche in Area B, chi possiede un vecchio veicolo sottoposto alle limitazioni di circolazione - benzina euro 0 e 1, diesel euro 0, 1, 2, 3 - ma lo utilizza occasionalmente, potrà circolare senza limiti orari o di giorni, ma entro una determinata soglia di chilometri assegnati.

Dal 1° ottobre 2022 partiranno le limitazioni regionali per i veicoli Euro 4 diesel e le limitazioni aggiuntive del Comune di Milano per Area B per i veicoli Euro 4 e 5 diesel e Euro 2 benzina (adesione dal 1° settembre 2022).

Grazie all'installazione su veicolo del dispositivo Viasat (scatola nera) è possibile rilevare le percorrenze reali attraverso il collegamento satellitare ad un’infrastruttura tecnologica dedicata e quindi monitorare l'uso effettivo del veicolo e lo stile di guida adottato.
 

dot Perchè Move-In?

 

Move-In è un progetto sperimentale e molto lungimirante della Regione Lombardia che permette ai proprietari di veicoli inquinanti che percorrono pochi km all'anno di avvalersi di una “deroga chilometricamisurabile e controllabile consentendo così di prevedere un risparmio di emissioni. Questo risparmio di emissioni può essere trasformato in chilometri che possono così essere redistribuiti nell’arco della giornata e della settimana, rispetto a quelli attualmente percorribili dagli autoveicoli limitati (consentiti solo nelle giornate di sabato, domenica e festivi e nelle ore notturne dalle 19.30 alle 7.30).
 

dot Cosa cambia con Move-In

 

Senza Move-In
Oggi, per tutti i veicoli inquinanti, le limitazioni alla circolazione in assenza della deroga Move-In prevedono che possano circolare senza alcun limite chilometrico:

  • Dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi infrasettimanali) dalle ore 19.30 alle ore 7.30.
  • Sabato, domenica e giorni festivi a circolazione libera.


Con Move-In
Aderendo a Move-In il veicolo non sarà più soggetto ai blocchi orari e giornalieri vigenti, potrà quindi circolare sempre e sarà, invece, monitorato attraverso il conteggio totale dei km percorsi in qualsiasi fascia oraria e dentro un tetto massimo di km/anno stabilito in base alla tipologia e alla classe ambientale del veicolo.

 

dot Move-In: partnership Viasat e Regione Lombardia

 

Viasat S.p.A ha scelto di diventare partner della Regione Lombardia per il progetto Move-In perchè crede nella possibilità di limitare l'inquinamento con la tecnologia e la telematica satellitare.
Da sempre Viasat è leader italiano nella scatola nera e nei servizi satellitari.

Viasat S.p.A è leader in Italia nella telematica satellitare e una delle poche aziende italiane abilitate a:

  • L’installazione delle black-box (scatola nera) all’interno del veicolo attraverso una rete di installatori convenzionati;
  • La raccolta e l’elaborazione dei dati di guida e percorrenza chilometrica;
  • La corretta trasmissione dei dati a Regione Lombardia.

Per informazioni

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa di cui agli artt. 13 e 14 del GDPR 2016/679 e alla normativa nazionale vigente e autorizzo il trattamento dei miei dati personali (ai sensi dell’art. 7 del GDPR 2016/679 e della normativa nazionale vigente) (informativa sulla privacy)